Fondosviluppo FVG rimborsa i tamponi rapidi

Visto il permanere della situazione emergenziale COVID – 19, il Consiglio di Amministrazione di Fondosviluppo FVG Spa nella seduta del 26 gennaio u.s., ha deliberato di fornire supporto alle Cooperative associate per il rimborso per i tamponi rapidi, integrando così la precedente operatività relativa ai soli test sierologici.
Le cooperative hanno così la possibilità di effettuare – oltre ai test sierologici – anche tamponi rapidi a tutti i propri dipendenti e gli oneri relativi saranno a carico di Fondosviluppo FVG Spa.

In questo modo sarà possibile dare un ulteriore supporto fattivo all’azione che Confcooperative Nazionale sta conducendo con il “Piano Nazionale Exit Strategy” per affrontare il virus e garantire condizioni di sicurezza negli ambienti di lavoro per i propri collaboratori e collaboratrici.

Cooperazione Salute è partner di questo piano e, assieme a Polaris Biomed srl di Milano, ha predisposto un portale per la vendita e-commerce anche dei seguenti test sierologici e tamponi rapidi.
a) Covid-19 Igg/Igm Combo Test Confezione da 25 (scheda prodotto);
b) Tamponi Rapidi VivaDiag Ag , rilevano l’antigene del virus in 15 minuti in campioni umani di tamponi nasofaringei (scheda prodotto).

Ai rispettivi link indicati trovate le schede sintetiche dei prodotti proposti e la procedura per l’acquisito.

Per richiedere il rimborso dei costi sostenuti per acquisto di Test sierologici e Tamponi rapidi è necessario trasmettere specifica richiesta a Fondosviluppo FVG spa (utilizzando entrambi indirizzi di posta elettronica: segreteria@fondosviluppofvg.it e confsviluppofvg@pec.confcooperative.it) indicando le spese sostenute nel periodo dal 26.1.2021 al 30.6.2021.

La richiesta di rimborso dovrà essere accompagnata dalla documentazione relativa alla spesa sostenuta (fattura e copia del bonifico eseguito).